• Agriturismo Il Bricchetto

I Nostri Vini

Grignolino d'Asti

grignolino d'asti

Il Grignolino è uno dei grandi vini caratteristici del Piemonte ed il suo valore viene ancor più elevato dalla limitata quantità prodotta. Il nome "Grignolino" deriva quasi sicuramente da "grignòle", termine con cui vengono indicati in lingua piemontese i vinaccioli, di cui abbondano gli acini, anche se un'altra tesi lo fa originare dal verbo "grignare" che, sempre in dialetto astigiano, significa ridere.

 

Colore: rosso rubino più o meno intenso con tendenza ad una tonalità arancione se invecchiato.

Odore: profumo caratteristico e delicato.

Sapore: asciutto leggermente tannico, gradevolmente amarognolo con persistente retrogusto.

Barbera d'asti

Giosuè Carducci dedicò una poesia proprio alla Barbera:

"Generosa Barbera.

Bevendola ci pare

d'esser soli in mare

sfidanti una bufera.

 

Colore: rosso rubino tendente al rosso granato con l'invecchiamento.

Odore: intenso e caratteristico, tendente all'etereo con l'invecchiamento.

Sapore: asciutto tranquillo, di corpo, con adeguato invecchiamento più armonico, gradevole, di gusto pieno.

Freisa d'asti

Vitigno coltivato esclusivamente in Piemonte, il Freisa trova nell’areale dell’Alto Astigiano la zona di produzione più vocata. Il tannino che si percepisce in bocca lo rende piacevolmente adatto ad accompagnare piatti ricchi di condimento come ad esempio primi piatti con sughi di carne e i tipici secondi piemontesi, tra cui i brasati di carne e gli arrosti.

 

Colore: rosso granato cerasuolo piuttosto chiaro, con tendenza a leggero arancione quando il vino invecchia

Odore: caratteristico, delicato, di lampone e di rosa

Sapore: amabile, fresco con sottofondo assai gradevole di lampone

Chardonnay

Lo Chardonnay è un vitigno a bacca bianca, internazionale, Secondo alcuni studiosi ha "radici" mediorientali, secondo altri nasce da un incrocio spontaneo da una vite pre-addomesticata ed un vitigno proveniente dall'Illiria. È comunque originario della Borgogna, precisamente impiantato originariamente dai monaci cistercensi dell'abbazia di Pontigny, da dove si è diffuso progressivamente in tutto il mondo dalla fine del XIX secolo

 

Colore: giallo paglierino non particolarmente carico.

Odore: delicato e fruttato (frutta tropicale, ananas in particolare).

Sapore: elegante e armonico. Se invecchiato assume note di frutta secca.

Piemonte cortese

Il vitigno Cortese - “Corteis” in Piemontese - è un vitigno autoctono a bacca bianca coltivato in Piemonte sin dal '700. Dal vitigno Cortese si ottengono vini di ottima qualità, carattterizzati da spiccata eleganza ed equilibrio.

 

Colore: giallo paglierino con riflessi verdognoli.

Odore: delicato, gradevole, persistente.

Sapore: fresco, secco, piacevole.

AGRITURISMO IL BRICCHETTO | 19, Via Garibaldi - 14030 Penango (AT) - Italia | P.I. 01016490052 | Tel. +39 0141 910141   - Cell. +39 349 6066595 | carlobotto@hotmail.it | Informazioni legali | Privacy | Cookie Policy | Sitemap
Powered by  Pagine Gialle  -  SmartSite Easy